Ultima modifica: 21 gennaio 2016

Promozione alla salute

Il progetto di Educazione alla Salute è rivolto, in modo diversificato, a tutte le classi dell’istituto, attraverso proposte sui temi più attuali relativi alle diverse fasce d’età realizzate grazie alla collaborazione con diversi enti del territorio.

Docente referente Franca Cutillo


  • Progetto Promozione alla salute a.s. 2015/2016

SCUOLA CHE  PROMUOVE LA  SALUTE

a.s  2015-2016

 Nonostante i seri problemi e i continui “tagli” che gravano sulla scuola, la Commissione Salute ha continuato e continuerà a considerare centrale il” ben essere” degli studenti

Anche quest’anno attiverà nella scuola una serie di iniziative finalizzate a soddisfare i bisogni formativi e a promuovere il benessere psico-fisico degli studenti. Tale percorso è realizzato in collaborazione con esperti, Enti, Associazioni di volontariato e l’ Associazione Genitori del  LAS.

Progetti
Giovani e fumo
Giovani e alcol
Giovani e sessualità
Educazione  alimentare
Ascolto psicologico
Promozione della salute nei luoghi di lavoro

Schema dei progetti sulle classi

 

 

classi prime

1- Progetto GROW integrato con Progetto ‘Dalle dipendenze all’autonomia’ (Dr. Erba)

Tempi: 6 ore

 

 

 2- Spettacolo teatrale GIOVANI SPIRITI (Prevenzione dipendenza dall’alcol)

Tempi: h 2

*Costo da confermare 7€ circa

(a carico degli studenti)

 

3-Prevenzione  tabagismo.

(Docenti di Scienze e di Ed.Fisica)

Tempi: h 3

4- Informazione di 1° livello e esercitazioni pratiche di  -Rianimazione Cardio Polmonare

Tempi:  h 2

(Prof. Tironi e Docenti di Scienze Motorie)

 

 

classi seconde

1- Progetto GROW integrato con Progetto.

‘Dalle.dipendenze all’autonomia’

(Dr. Erba)

Tempi: 4 ore

 

2–  -Educazione alla affettività e alla sessualità con Visita al Consultorio per Adolescenti dell’ ASL di Bergamo

Tempi: h 6 –

(Docenti di Scienze)

3-Educazione alimentare:

Progetto Etichetta trasparente

(Un punto macrobiotico)

Tempo: h1

 

classi terze

1-Progetto Martina:

Parliamo ai giovani di tumori

(Lions Bergamo)

Tempi: h 2

2- Educazione alimentare

(Docenti di Ed.Fisica)

Tempi:  h.2

 

classi quarte

1-AVIS Giovani nelle scuole.

Tempi : h 2

2- ADMO nelle scuole.

Tempi :h 2

Percorsi di sensibilizzazione su donazione di sangue e midollo osseo.

4-Rappresentazione teatrale sulla Prevenzione abuso di alcol e gli  incidenti alcol correlati

Tempi: h 3

*Costo 5 € da confermare (a carico degli studenti)

 

 

classi quinte

1- Lezione… di vita (Dipartimento di Terapia Intensiva- Nuovo Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bg)

Tempi : h 4.30

* 2 classi

2-  Esercitazioni pratiche di RCP -Rianimazione Cardio Polmonare con manichino Mini Anne

(Associazione Cuore Batticuore di Bg e Docenti di Ed. Fisica)

Tempi: h 3

.
Alla fine di ogni progetto si  procede alla verifica tramite compilazione anonima da parte degli studenti coinvolti di un questionario di gradimento


Attività trasversale di Ascolto psicologico

  1. Sportello SAP (psicologa ASL)
  2. Consulenza genitori (prof.ssa Paola Calcagno)
  3. Progetto GROW (psicologo cooperativa Crisalide dr. Fabio Erba)
  4. Attività/progetti/ collaborazioni eventualmente richiesti dal Comitato Genitori (Sovvenzionate dal Comitato senza aggravio di spesa per l’ Istituto Scolastico : ‘Dalle dipendenze all’autonomia’, ‘Progetto Intervallo’ )

Progetti Trasversali

Progetto “ Educazione alimentare ”

La promozione di uno stile di vita sano e interventi di educazione alimentare finalizzati a correggere le errate abitudini alimentari, hanno rappresentato una delle principali priorità  di educazione alla salute. Verranno programmate  iniziative, con l’obiettivo di sensibilizzare ed educare gli studenti  ad uno stile alimentare più sano e consapevole.

 

Progetto “Scuola libera dal fumo”

Migliorare il benessere fisico e psicologico all’interno della scuola  attraverso la diminuzione del numero di fumatori  e  soprattutto la riduzione di coloro che potrebbero potenzialmente iniziare a fumare.

Il Liceo Artistico Manzù , dall’anno scolastico 2011-2012 è stato dichiarata: “Scuola libera dal fumo”.

Tutta la popolazione scolastica ma prioritariamente gli studenti dell’istituto verranno coinvolti con l’obiettivo di sollecitare un attivazione degli stessi rispetto alla problematica del fumo di tabacco.

Progetto “Prevenzione comportamenti a rischio”

La Commissione Salute,  in collaborazione  con  il SerT di Bergamo  e l’Associazione Familiari e Vittime della Strada, ha  avviato già dagli scorsi anni   percorsi di sensibilizzazione sulla pericolosità dell’abuso di  alcol  negli adolescenti anche e soprattutto se legato alla guida.

Il percorso  anche quest’anno prevedi momenti di formazione , informazione attraverso, visioni di filmati e  la partecipazione   delle  classi prime  alla rappresentazione teatrale “GIOVANI SPIRITI”, spettacolo sul consumo e l’abuso di sostanze alcoliche tra i giovani.

 

Promozione della salute nei luoghi di lavoro

I temi del progetto riguardano il contenimento dei principali fattori modificabili di rischio per la salute in particolare quelli legati ai comportamenti.

Gli interventi sono orientati alla promozione di:

  • alimentazione corretta,
  • contrasto al fumo attivo e passivo (promozione della policy smoke free),
  • benessere personale e sociale

Ascolto Psicologico

I due Operatori ( Psicologa ASL e Pedagogista cooperativa Crisalide) in collaborazione con una insegnante consulente della scuola sono  a disposizione degli studenti, dei genitori, degli insegnanti per un confronto articolato a diversi livelli, con esperti di relazioni, comunicazione e didattica .

In sintesi, l’attivazione di questo Servizio è  un’occasione per i ragazzi:

  • di ascolto
  • di accoglienza e accettazione
  • di sostegno alla crescita
  • di orientamento
  • di informazione
  • di gestione e risoluzione di problemi/conflitti.

Conclusioni

Tutte le iniziative sono finalizzate alla  sensibilizzazione  degli  adolescenti, e degli adulti,  sui comportamenti a rischio e alla promozione di stili di vita più salutari e corretti,  senza allarmismi, ma con determinazione,  con la speranza  di far crescere la sensibilità di tutti.

La Commissione Salute in collaborazione con AGLAS (Associazione Genitori Liceo Artistico Statale di Bergamo)





Link vai su